giovedì 24 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
ven 2 dic 2016 17:36
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

CALCIO A 5 RIMINI. SABATO AL FLAMINIO IL BIG MATCH CON IL SANT’AGATA

Big match con obiettivo sorpasso per il Rimini che domani (sabato) ospita al Flaminio (ore 15, ingresso libero) il Sant’Agata. I bolognesi sono al comando a 16 punti assieme a Montanari e Ass. Club. I biancorossi inseguono a -2 con Osteria Grande e Real Casalgrandese. Una classifica cortissima dove basta un attimo per salire ma anche per sprofondare. Il Rimini però è forte e mastica ancora amaro per la sconfitta di misura contro il Cavezzo, che si è conformata una squadra insuperabile in difesa ma più per demeriti dei biancorossi, ai quali va sommata una buona dose di sfortuna visti i legni.

“Rispetto ad altre uscite non abbiamo giocato una buona partita – le parole di mister Davide Germondari, quello che più è balzato all’occhio è stata la mancanza di cattiveria, sia agonistica sia davanti alla porta”.

Inutile piangersi addosso, i ragazzi si sono allenati a mille in settimana e dunque dovranno affilare gli artigli nel fortino Flaminio, arena che finora si è rivelata degna alleata, con tre vittorie, un pari e una sola sconfitta. Domani (sabato) il Palazzetto dovrà trasformarsi in bolgia a tinte biancorosse.

“Speriamo di far valere il fattore campo e che ci vengano a sostenere in tanti. Penso sarà una bella gara, ma non decisiva. Sicuramente è importante, uno dei nostri obiettivi è quello di chiudere il girone d’andata rimanendo in scia”.

Il Sant’Agata oltre al primato di punti detiene anche quello di maggiori reti segnate (42). Sfida nella sfida, il duello tra i bomber del girone Timpani-El Madi, a quota undici nella classifica marcatori come Antonietti.

Nelle fila biancorosse assente Ercolani, che in settimana non si è allenato, ritorna invece capitan Carta.

Il mister avrà ampia possibilità di scelta. “Mi aspetto un’avversaria molto aggressiva, quindi i ragazzi dovranno avere la massima cattiveria agonistica, cercando di sfruttare le occasioni che capiteranno”.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Calcio a 5 Rimini

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna