giovedì 17 ottobre 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 30 nov 2016 11:46
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo due vittorie consecutive, il Poggio Berni sbatte contro lo scoglio Sant’Ermete, rimediando un pareggio per 2-2. I biancazzurri, però, centrano il loro terzo risultato utile consecutivo e vedono il bicchiere mezzo pieno.

Francesco Tramontano, attaccante del Poggio Berni e autore della doppietta contro il Sant’Ermete, commenta la gara e la stagione della sua squadra: “Per come si era messa la gara il pareggio è un buon risultato. Sono molto contento di aver segnato una doppietta, perché sono stato fuori per infortunio ben sei settimane e ritornare a giocare e segnare è bellissimo. Voglio dedicare la mia doppietta a mio padre che è venuto a mancare ad agosto. Peccato non aver portato a casa i tre punti, ma siamo sulla strada giusta e dobbiamo continuare così”.

Come si trova a Poggio Berni?
“Qui sto molto bene. Mi trovo bene con tutti. La società è sempre attenta e sempre disponibile nei confronti dei propri giocatori. C’è grande voglia di fare e di crescere. Questo è l’ambiente ideale per me e non vedo l’ora di togliermi parecchie soddisfazioni con questa maglia”.

Domenica andrà in scena un altro derby e questa volta l’avversario sarà il Verucchio.
“Sarà una partita molto difficile. Il Verucchio è una squadra tosta e non bisognerà lasciare niente al caso. Dobbiamo scendere in campo con il giusto atteggiamento e combattere per tutti i 90 minuti”.

Ufficio Stampa Poggio Berni

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA GIRONE H

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna