mercoledì 23 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mar 15 nov 2016 17:02
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prima della sosta per l’impegno dei giocatori sammarinesi con la Nazionale, il Tropical Coriano aveva centrato una vittoria con il Fosso Ghiaia e rimediato due battute d’arresto contro il San Pietro in Vincoli in campionato e in coppa da parte del Gambettola. I corianesi, però, non vogliono mollare la presa su campionato e coppa.

Marco Becci, centrocampista del Tropical, in forza da quest’anno alla società rossoblu, ci tiene a dire la sua su questo primo scorcio di stagione.

“Dopo una buona partenza, abbiamo tirato il freno a mano anche a causa di un po’ di sfortuna e mancanza di lucidità – dice Becci -. Adesso ci aspettano delle settimane molto impegnative per via dei recuperi di campionato e i turni infrasettimanali di coppa, ma dobbiamo stringere i denti e recuperare i punti perduti”.

Marco, che effetto fa ritrovarsi davanti il Torconca, una squadra che le porta alla mente tanti ricordi?
“Sarà una partita diversa dalle altre e voglio fare bene come in tutte le altre gare. Ritrovare i compagni di squadra, con cui ho passato quattro anni, fa sempre piacere, però io ,adesso, vesto la maglia del Tropical e farò di tutto per batterli”.

Come si trova, invece, in questa nuova realtà?
“Sto molto bene e sono felice della mia scelta. Ho un buon rapporto con tutti, siamo giocatori giovani e abbiamo una gran voglia di vincere e ci impegniamo per raggiungere questo obiettivo”.

Domenica si ritorna a fare sul serio con il Reda…
“Sì, abbiamo bisogno di cambiare questo trend e ritornare a macinare punti. Dobbiamo lavorare ancora sodo per dare una svolta alla nostra stagione”.

Ufficio Stampa Tropical Coriano

RISULTATI E CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE D

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna