lunedì 19 agosto 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 16 nov 2016 12:03 ~ ultimo agg. 12:06
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Bellaria torna alla vittoria contro il Faro e lascia l’ultimo posto in classifica al Cervia. Ai bellariesi ha fatto bene l’arrivo di mister Mosconi.

“I problemi di inizio stagione avevano destabilizzato un po’ l’ambiente, ma ora sembra essere tornato il sereno – commenta Daniele Bencista, centrocampista del Bellaria –. La squadra è stata allestita un po’ alla volta e non è facile cominciare la stagione in questo modo. Ora il gruppo è formato e può lottare per rimanere in Eccellenza. Abbiamo disputato delle buone gare e in alcune meritavamo di portare a casa qualche punto. Stiamo facendo dei grandi passi avanti e dobbiamo continuare su questa strada”.

Daniele, si lavora bene a Bellaria?
“Sì, mi trovo molto bene in questa società. Siamo ritornati ad allenarci al pomeriggio e questo è molto utile per preparare al meglio le gare. Sono fiducioso per il proseguo del campionato, perché abbiamo tutte le carte in regola per risollevarci”.

Secondo lei l’arrivo del nuovo tecnico ha dato una scossa a tutto l’ambiente?
“Secondo me sì. In questo momento ci serviva una persona grintosa e vogliosa come Mosconi. Stiamo lavorando sodo e abbiamo assorbito la mentalità vincente del mister. Lui vuole che scendiamo in campo per vincere, contro qualsiasi avversario. Abbiamo bisogno di punti e se non riusciamo a portare a casa il bottino pieno, allora dobbiamo cercare di agguantare, almeno, un pareggio”.

Domenica sarà la volta del Massa Lombarda.
“Questa formazione è molto pericolosa. Anche se hanno avuto delle difficoltà nelle ultime gare, sono sempre molto temibili. Dovremo dare il massimo e vendere cara la pelle”.

Ufficio Stampa Bellaria

RISULTATI E CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE B

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna