giovedì 24 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 26 nov 2016 15:13
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Manette ai polsi e pigiama addosso per un 27enne fermato dalla polizia per spaccio. L’uomo, residente in un condominio in zona ospedale a Rimini tenuto d’occhio dalla polizia dopo alcune segnalazioni di residenti, è stato sorpreso a cedere cocaina ad un cliente nel cortile condominiale . Il 27enne era sceso da casa in pigiama. Nell’abitazione sono state trovate varie dosi di cocaina e marijuana e un migliaio di euro in contanti frutto dell’attività illecita. Per il 27enne, già comparso in Tribunale, la pena di un anno e dieci mesi.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna