domenica 20 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 16 nov 2016 12:55 ~ ultimo agg. 14:44
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In meno di un anno il Palazzo Comunale di Coriano è stato preso di mira dai ladri per ben tre volte. L’ultima nella notte appena trascorsa. Grazie al piano messo in atto dagli uffici, come da disposizioni a seguito dei precedenti episodi, fortunatamente non in comune non c’era denaro contante e i malviventi si sono dovuti accontentare delle monetine sottratte dalla macchinetta del caffè. I banditi, con un flessibile e usando le ante di un armadio per oscurare le finestre e non essere visti, hanno aperto varie casseforti murate senza però trovare nulla.
E‘ in previsione, spiega l’amministrazione, un ammodernamento dei sistemi di sicurezza di tutti i palazzi di proprietà dell’ente per una spesa di oltre 16.600 euro di cui 10mila per la sede del Municipio. “Spesa così alta proprio perché, come per la ristrutturazione delle mura, anche dal punto di vista della sicurezza il Palazzo Comunale era stato abbandonato da anni dalle amministrazioni precedenti.”
A causa dei continui tagli che le amministrazioni locali sono costrette ad attuare – commenta il comune, ringraziando anche l’arma dei carabinieri – avevamo previsto di realizzare i lavori a stralci, che se pur fondamentali non sono certo i più necessari in qualità di servizio ai cittadini. I primi lavori si sta approntando di poterli realizzare durante le festività natalizie, approfittando della chiusura di alcuni uffici.”  Nel progetto di allertamento, conclude l’amministrazione, sarà installata anche la chiamata automatica alla Stazione dei Carabinieri per permettere un rapido intervento.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
FOTO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna