domenica 22 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 28 nov 2016 13:27 ~ ultimo agg. 14:34
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’ACRI, Associazione delle Fondazioni Bancarie Italiane mettono a disposizione 120 milioni di euro l’anno per tre anni per sostenere il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini presenterà, mercoledì 30 novembre alle 17 a Palazzo Buonadrata i primi due bandi dedicati alla prima infanzia e all’adolescenza.

Questa iniziativa, concreta e rispondente ad una vera emergenza – commenta Linda Gemmani, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini – è una testimonianza di quanto il sistema delle Fondazioni bancarie sia strumento di intervento con iniziative di valore sociale. Abbiamo lavorato per mettere a punto due bandi che possono intercettare parte dei fondi disponibili e l’incontro del 30 sarà utile per definirne i contorni e le opportunità”.

Interverrà, tra gli altri, l’Avv. Giuseppe Schena, consigliere di “Con i Bambini”, impresa sociale che si occuperà dell’assegnazione delle risorse tramite la gestione dei bandi in questione.

Per partecipare alla presentazione è gradita la conferma, chiamando il numero 0541/351611.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna