martedì 19 febbraio 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
gio 6 ott 2016 17:35 ~ ultimo agg. 17:42
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“L’ACCOGLIENZA IN FAMIGLIA, UN’ESPERIENZA DI BENE PER TUTTI”: è il titolo del convegno che si tiene il 7 ottobre alle ore 21 nella Sala del Giudizio del Museo di Rimini, in via Tonini 1.

Intervengono il vicesindaco e assessore ai Servizi Sociali del Comune di Rimini, Gloria Lisi, la psicologa e psicoterapeuta Daria Vettori, esperta di affido e adozione, e modera Valter Martini, dell’Osservatorio Nazionale per l’Infanzia e l’adolescenza. Alcune famiglie porteranno la loro esperienza di accoglienza.

L’affidamento familiare è un intervento di aiuto e di sostegno a un minore che proviene da una famiglia che, temporaneamente, non è in grado di occuparsene. Un’accoglienza che educa alla gratuità e all’amore che libera e non possiede.

L’opinione pubblica considera spesso l’affido come un’esperienza “eccezionale”. Invece è un’esperienza possibile per qualunque famiglia: è caratteristica propria di una famiglia sana la capacità di accogliere senza tornaconto e senza calcolo.

In un momento in cui le famiglie sostengono il peso maggiore dell’attuale crisi economica sono proprio molte di loro a offrire un sostegno insostituibile alle persone più fragili.

Organizzano l’incontro Comunità Papa Giovanni XXIII e Famiglie per l’Accoglienza, con il patrocinio del Comune di Rimini.

INFO: Comunità Papa Giovanni XXIII: 349.2258341

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna