martedì 22 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
ven 9 set 2016 18:30 ~ ultimo agg. 10 set 13:07
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

RIMINI FC. DOMENICA IL DEBUTTO IN CAMPIONATO DEGLI ALLIEVI GUIDATI DA GIORDANO CINQUETTI

Sarà la formazione Allievi (2001), guidata da mister Giordano Cinquetti, ad aprire la stagione ufficiale delle formazioni appartenenti al nuovo Settore giovanile del Rimini F. C., coordinato dal responsabile Valter Berlini.

Il debutto in campionato dei baby biancorossi è in programma domenica sul campo dei parigrado della Stella, fischio d’inizio ore 10.30. Questo il pensiero del tecnico, a poche ore dal via, sulla situazione della sua squadra e, più in generale, sugli obiettivi della stagione.

“L’obiettivo principale è quello che mi pongo sempre, far crescere i ragazzi – spiega Cinquetti in una nota della società biancorossa –. Tutto il resto, a cominciare dagli stessi risultati che si ottengono sul campo, credo sia una conseguenza del suddetto percorso di crescita. In queste prime settimane di lavoro il gruppo mi ha dato sensazioni positive. L’unica nota negativa, che ovviamente non dipende dalla nuova società, è legata al fatto che con tutto ciò che è accaduto nel recente passato siamo un po’ corti a livello di organico. Abbiamo ricominciato, e da zero, da pochissime settimane, dunque è comprensibile sia così. Stiamo comunque lavorando tutti per portare la rosa a 18-20 elementi, numero necessario per operare nel migliore dei modi nel corso della stagione”.

Per mister Cinquetti, veronese di nascita ma riminese di adozione, si tratta di un ritorno a casa. Se indimenticabili sono i suoi trascorsi con la casacca a scacchi, indossata per ben 8 stagioni (fu protagonista dalla storica promozione in B nella stagione 1975-76 e per 25 anni detentore del titolo di cannoniere biancorosso di sempre con 60 reti, record battuto da Adrian Ricchiuti nel 2015), di rilievo anche il suo lavoro, dal 2009 al 2013, nel settore giovanile riminese con le formazioni Juniores e Berretti.

“Con quest’ultima perdemmo la finale per il titolo italiano a Novara, i piemontesi segnarono nei minuti di recupero – ricorda il tecnico -. Sono orgoglioso di essere nuovamente in biancorosso, il legame che ho con questa città è profondo. Soprattutto sono contento del fatto che il nuovo Rimini sia composto da persone serie, guidato da una società intenzionata a fare le cose per bene, senza finti proclami. Un progetto sostenibile ma allo stesso tempo ambizioso. Da realizzare nel solo modo possibile, facendo il passo secondo la gamba”.

open-house-inaugurazione-2SABATO L’OPEN HOUSE PER L’INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE

Domani (sabato 10 settembre), dalle 10 alle 19, saranno inaugurati i nuovi uffici della società biancorossa, in via XX Settembre, 122, con un Open House al quale sono invitati tutti i riminesi.

Altre notizie
di Icaro Sport
Notizie correlate
Calcio Promozione Marche

Loreto-Gabicce Gradara 0-3

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna