16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Finito l’effetto stagione, i prezzi a settembre tornano in calo. In un anno però + 0,5%

AttualitàEconomiaRimini

30 settembre 2016, 18:15

in foto: repertorio

A settembre a Rimini si registrano prezzi in aumento dello 0,5% rispetto allo stesso mese del 2015 ma in discesa dell’1,6% rispetto ad agosto.

Un calo dovuto, come facile rilevare, alla contrazione della voce “servizi ricettivi e di ristorazione” che, dopo il picco del mese estivo per eccellenza, segnano un tracollo del 9,5% (da segnalare, su tutti, il -27,7% dei servizi di alloggio). Su base annuale però il settore evidenzia l’aumento più marcato, + 3,4%.

Subito dietro i prezzi di “abbigliamento e calzature” che in 12 mesi sono cresciuti del 3,3% e rispetto al mese di agosto di ben il 2,8% (impennata più elevata su base mensile).

Calo consistente nel mese di settembre invece per i prezzi dei servizi legati a “ricreazione, spettacolo e cultura”, -2,6% (+0,5 su base annua) e per i trasporti, -1,6% (+0,3 su base annua).

Per quanto riguarda le utenze legate all’abitazione a settembre i prezzi sono aumentati dello 0,4%, in particolare a causa dell’impennata dell’energia elettrica (+3,4%), ma rispetto al settembre 2015 si registra un calo dell’1,5% (in particolare si segnala il -15% del gasolio per riscaldamento).

i prezzi al consumo a Rimini nel mese di settembre 2016

Andrea Polazzi

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454