sabato 14 dicembre 2019
menu
Rimini Scuola

Esternalizzazione. Sindacati scrivono al Comune: servono relazioni più corrette

In foto: la riunione sindacale di martedì
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 29 set 2016 11:27 ~ ultimo agg. 30 set 10:22
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Come annunciato, ieri le Segreterie confederali di Cgil  Cisl Uil di Rimini hanno inviato un telegramma all’Amministrazione Comunale per chiedere: in primo luogo che  venga interrotto il processo di esternalizzazione relativo alle scuole materne e nidi; in secondo luogo che le organizzazioni sindacali vengano convocate con urgenza per un confronto sulla materia.

“La decisione di esternalizzare – si legge in una nota congiunta dei sindacati – ha sollevato grossi interrogativi sulla gestione dei servizi educativi da parte dell’Amministrazione e altrettante critiche non solo da chi opera nel settore, ma anche dalle famiglie e dai cittadini. Come Organizzazioni sindacali di categoria abbiamo discusso nel merito della questione con le lavoratrici e i lavoratori delle scuole del Comune di Rimini, rivendichiamo nei confronti dell’Amministrazione Comunale più corrette relazioni sindacali anche alla luce del Protocollo firmato nell’aprile scorso, e l’apertura di un tavolo di confronto istituzionale su percorsi educativi, servizio pubblico e qualità dei servizi”.

. Ieri nella trasmissione di Radio Icaro e Icaro Tv Tempo Reale l’intervista ad Elisabetta Morolli della Fp Cgil

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna