domenica 15 settembre 2019
menu
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 2.261 visite
mar 13 set 2016 20:41 ~ ultimo agg. 14 set 18:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 2.261
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta oggi pomeriggio alla Sala Manzoni di Rimini l’Assemblea ordinaria dei Soci Azionisti di Banca Carim. L’assemblea in avvio ha visto la partecipazione di oltre il 63% del capitale sociale. Le proposte del Consiglio di Amministrazione, riportate nella relazione pubblicata sul sito della banca, sono state accolte a larga maggioranza dall’Assemblea, compresa la costituzione di parte civile nel processo penale e le azioni di responsabilità nei confronti degli ex amministratori. La discussione – informa Carim – si è poi estesa a questioni accessorie che hanno richiesto il prolungamento dei lavori.

I documenti di convocazione dell’assemblea.


 

Gli OdG approvati:

1. Costituzione di Parte Civile nei confronti degli imputati nel procedimento penale n. 3194/2014 RGNR – Proc. Pen. n.3540/2014 RG GIP – Tribunale di Rimini, e determinazioni conseguenti.

2. Azione di responsabilità ai sensi dell’art. 2393 ss. c.c. nei confronti degli ex Amministratori nominati dall’Assemblea del 27.4.2007 e del 29.4.2010.

3. Azione di responsabilità ai sensi dell’art. 2407 ss. c.c. nei confronti degli ex Sindaci nominati dall’Assemblea del 27.4.2007 e del 29.4.2010.

4. Azione di responsabilità ai sensi dell’art. 2396 c.c. nei confronti dell’ex Direttore Generale rag. Alberto Martini.

5. Azione di responsabilità ai sensi dell’art. 2396 c.c. nei confronti dell’ex Vice Direttore Generale rag. Claudio Grossi.

6. Azione di responsabilità nei confronti dell’ex Società di Revisione, Deloitte & Touche SpA.

 

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna