sabato 20 luglio 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 14 set 2016 15:16
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

ANCORA UN’OTTIMA PROVA PER IL RIMINI: 2-2 NELL’AMICHEVOLE DI LUSSO CON IL FORLÌ

Seconda uscita stagionale per il Rimini, che ieri (martedì) sera ha ospitato al Flaminio il Forlì (serie B).

Un’amichevole di lusso per la truppa di Davide Germondari, che può dirsi assolutamente soddisfatto per il 2-2 finale. Al di là del punteggio con una squadra di categoria superiore, quello che contava era mostrare passi in avanti e collezionare minuti nelle gambe. Missione compiuta.

Nei primi due mini tempi da venti minuti si assiste a un sostanziale equilibrio con il Rimini che ovviamente cerca di difendere con ordine la logica superiore organizzazione di gioco e tecnica degli avversari. Succede tutto nel finale, sugli scudi Timpani, autore di una doppietta (puntata da fuori area e contropiede con assist di Vitali). Il Forlì reagisce e prima accorcia le distanze con Aldini, poi fissa sul 2-2 grazie a Leoni.

Un sentito ringraziamento – da parte della società biancorossa – al Forlì per questa sgambata, squadra alla quale auguriamo le migliori fortune. Un saluto speciale all’amico Massimiliano Agostini, in passato nelle fila del Rimini e ora vice-allenatore dei galletti.

Sabato il primo test ufficiale per il Rimini; al Casatorre con l’Ass. Club è di scena la coppa.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Calcio a 5 Rimini

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna