Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Riccione

Alcol a minori, PR irregolari e tassisti abusivi. I controlli della Municipale

In foto: Repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 25 lug 2016 12:27 ~ ultimo agg. 18:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dallo spaccio ai taxi abusivi, passando per i PR e la vendita di alcol ai minori. Sono stati tanti a Riccione gli interventi compiuti nel fine settimana dagli agenti del Corpo Intercomunale di Polizia Municipale.
Nella notte di sabato, in zona stazione, è stato arrestato un 18enne tunisino che ha offerto hashish ad un agente in borghese. Nella stessa zona è stato fermato anche un tassista abusivo, un 36enne marocchino residente a Rimini, che con la sua auto stava accompagnando tre turisti in discoteca. Per lui patente ritirata e veicolo sequestrato. Gli agenti sono anche intervenuti in piazzale Curiel dove un ragazzo si era avventato su un uomo che lo aveva appena scippato.
Nel mirino della municipale anche i PR: nella notte di sabato per 10 di loro sono scattate le sanzioni da 160 euro per violazione del Regolamento di Polizia Urbana. Altri 3 erano stati multati la sera precedente, quando gli agenti hanno elevato anche 5 sanzioni a negozi per irregolarità nell’esposizione delle merci e altrettante per occupazione di suolo pubblico (su 8 attività controllate).
Attenzione anche alla vendita di bevande alcoliche con un commerciante sorpreso a somministrare alcol ad un 17enne. Tre invece i verbali elevati, di cui 1 per la mancanza di alcoltest in un pubblico esercizio e due per la vendita di bevande in bottiglie di vetro dopo le 22.