domenica 20 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 2 apr 2016 16:34 ~ ultimo agg. 16:36
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina CGIL CISL UIL di Rimini hanno promosso in piazzetta Teatini la manifestazione “Cambiare le pensioni e Dare lavoro ai giovani”.  Hanno partecipato, riferiscono i sindacati, circa 350 persone. Hanno preso la parola il Segretario generale della CGIL riminese Graziano Urbinati, a nome delle tre Organizzazioni, alcuni pensionati  e lavoratori oggi in disoccupazione.

Per cambiare la Legge Monti/Fornero le tre confederazioni hanno aperto una vertenza a livello nazionale chiedendo in particolare più flessibilità in uscita dal lavoro per tutti,
41 anni al massimo di contributi e 62 anni di età, pensioni dignitose sia oggi che per il futuro.

 

Altre notizie
di Simona Mulazzani
di Simona Mulazzani
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna