martedì 18 dicembre 2018
Pubbliredazionale Rimini

Verso BE-Wizard! 2016

In foto: un incontro di BE-Wizard!
di Redazione   
lettura: 3 minuti
lun 4 apr 2016 16:35 ~ ultimo agg. 7 apr 10:19
Print Friendly, PDF & Email
3 min
Print Friendly, PDF & Email

BE-Wizard! il futuro del web va in scena al Palazzo dei Congressi
I massimi esperti nazionali ed internazionali in arrivo a Rimini il 15 e 16 aprile

Personalizzare per incrementare la produttività offrendo al cliente un’esperienza d’acquisto online unica: in due parole è l’automazione digitale, ovvero il grande trend del webmarketing che sarà al centro dell’ottava edizione di BE-Wizard!, il 15 e 16 aprile presso il Palazzo dei Congressi di Rimini. L’evento si è affermato, dal 2008 ad oggi, come l’appuntamento su territorio nazionale più autorevole del settore per l’avanguardia della prospettiva e lo standard dei contenuti grazie alla sua capacità di fornire risposte concrete e nuove prospettive ad operatori turistici, imprenditori, liberi professionisti della comunicazione e consulenti web.

Oltre 60 esperti in arrivo da Italia e USA illustreranno durante la due giorni le sempre più sofisticate opportunità offerte dall’evoluzione dei sistemi digitali, destinati a diventare strumenti sempre più funzionali allo sviluppo della strategia. Partendo dall’analisi dei dati e dei comportamenti dei singoli utenti nelle rispettive esperienze di navigazione, è proprio grazie all’automazione che si potranno da un lato ottimizzare al meglio i risultati delle azioni pianificate su web e dall’altro salvaguardare il tempo e il talento intellettuale delle persone a cui spettano le idee “È possibile personalizzare un sito per ogni visitatore in maniera dinamica ed automatizzata. Grazie all’analytics one-to-one è possibile rendere in tempo reale unica l’esperienza di ogni acquisto per il singolo utente” conferma Francesco Chiappini consulente e formatore che interverrà tra gli altri all’evento. Non solo teoria ma anche case study reali di brand e imprese che hanno già aumentato le vendite grazie al marketing automation ed alla personalizzazione in real time del sito saranno al centro degli approfondimenti.

Ancora più ricco nei contenuti, BE-Wizard! quest’anno mette in programma ben sei aree specialistiche che inizieranno in contemporanea dal pomeriggio del venerdì. Tra queste spicca una grande novità, la sessione dedicata al digital marketing per il settore food, neo fenomeno che impazza in rete “Tra le cinque grandi tendenze da un lato la prenotazione on line dei ristoranti e dall’altro il servizio di consegna a domicilio tramite le piattaforme web” anticipa Nicoletta Polliotto accreditata digital project manager coinvolta sia come coordinatrice della sessione che come relatrice; il suo intervento aprirà la seconda giornata con un contributo sulla digital strategy mirata al settore ristorazione fuori casa, in continua crescita sia a livello locale che globale. www.be-wizard.com


 

Francesco Chiappini (Formatore e Consulente E-commerce) SESSIONE E-COMMERCE

Marketing Automation per Ecommerce: Come rendere unico il tuo sito per ogni utente

È possibile personalizzare l’e-commerce per ogni visitatore in maniera dinamica ed automatizzata. Grazie all’analytics one-to-one puoi sapere  quello che Google analytics non ti dice e rendere unica l’esperienza di acquisto per il singolo utente.
Nell’intervento verranno presentati i principali software e case study reali di e-commerce che hanno aumentato le vendite grazie al marketing automation ed alla personalizzazione in real time del sito.
Daniele Donzella (Web Project Manager) SESSIONE ADVANCED

Uso di tecniche e tool di automazione per l’ottimizzazione Adwords

Il livello complessità di gestione delle attività di digital marketing in Adwords è cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni. Ci troviamo a fronte di una moltiplicazione dei segnali da interpretare e gestire sulle campagne advertising e una sempre maggiore integrazione fra search, display e video.
In questo contesto, reggere la competizione in Adwords può risultare complicato e time-consuming. Alcuni tool e metodi di automazione possono quindi aiutarci e gestire la sfida che il nuovo contesto ci pone, permettendoci di aumentare la produttività ed il grado di ottimizzazione delle nostre campagne Adwords.

Nello specifico parleremo di:
Automazione in Adwords, quando è veramente un vantaggio
Su quali elementi concentrare le ottimizzazioni
Strumenti per l’analisi smart
Strumenti e metodi di automazione nella gestione delle campagne

Altre notizie
Gli auguri, un brindisi, una sorpresa...

RomagnaBanca Credito Cooperativo incontra i pensionati

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna