martedì 22 gennaio 2019
In foto: una delle creazioni di Antonella Chiadini
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
ven 4 mar 2016 13:39 ~ ultimo agg. 13:41
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sarà inaugurata domani alle 17 alla galleria Bijar di via Brighenti a Rimini “Creartistica“, la mostra che ha come protagoniste due donne. Cecilia Martinez esporrà i dipinti “Ci sono sempre gli alberi” e Antonella Chiadini,  collane e bijoux artigianali, “Intrecci”, realizzati con varie tecniche e materiali di riuso. Parte dei proventi sosterranno iniziative di associazioni di volontariato del territorio. La mostra resterà aperta fino al 19 marzo

Le due artiste

Antonella Chiadini con “Le Cartierine” propone un’idea di gioiello “povero”, ottenuto dal riuso di materiali come la carta dei vecchi quotidiani, tessuti e filati, che, grazie a un sapiente lavoro manuale, lo rendono prezioso. “Ho intitolato la mostra ‘INTRECCI’. Non seguo schemi o modelli predefiniti, i miei gesti sono istintivi, dettati da sensazioni interiori, e portano a fusioni cromatiche e materiche sorprendenti. Io stessa rimango stupita delle mie creazioni; ogni volta, man mano che il lavoro va avanti, si concretizzano impensate armonie. Sono emozioni che si intrecciano, dettagli e insiemi che esprimono e rendono tangibile la mia interiorità.”

Cecilia Martinez è artista riminese nota e apprezzata per i sui tratti suadenti e poetici, per i cromatismi mai convenzionali, per lo spessore a volte quasi materico del colore, ma anche per la leggerezza del tratto e l’indeterminatezza dei contorni. “Ho voluto intitolare questa mostra ‘CI SONO SEMPRE GLI ALBERI’ perché amo gli alberi, il loro radicarsi nella terra, il vigore dei tronchi forti che spingono in alto i rami come figli che si mandano incontro alla vita. Una perfetta metafora dell’esistenza umana.”

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna