lunedì 16 dicembre 2019
menu
Ambiente Politica

La maggioranza in visita a Geat. Chiesti più controlli e sanzioni

In foto: la sede Geat
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 1 mar 2016 18:23 ~ ultimo agg. 18:31
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina i Consiglieri comunali della maggioranza consiliare di Riccione sono stati ricevuti dal Presidente di Geat, Bruno Bianchini presso gli uffici della municipalizzata. Alla presenza del Direttore Giuseppe Brezza, alcuni tecnici della società hanno illustrato ai Consiglieri gli ambiti ed i settori in cui si esplica l’attività di Geat che è partecipata al 98% dal Comune di Riccione.

Sono state approfondite, spiega il resoconto dell’incontro, alcune tematiche legate all’indirizzo strategico che, alla luce del nuovo ordinamento legislativo previsto dalla legge di Riforma della P.A., in questo periodo argomento di confronto e dibattito all’interno della maggioranza e della stessa Giunta.

I consiglieri – prosegue il resoconto –  hanno potuto verificare più nel dettaglio gli aspetti organizzativi e di riforma strutturali su cui Geat dovrà meglio sviluppare la sua operatività per far fronte alle richieste di integrazione e di potenziamento dei servizi avanzate dall’Amministrazione Comunale e per dare una risposta di maggior efficacia alla necessità di intervenire rapidamente sul rafforzamento dei servizi legati alla pulizia, al verde e al decoro della città già in essere.

I consiglieri comunali hanno apprezzato il potenziamento degli interventi sul decoro urbano della città e a Geat i consiglieri hanno richiesto un maggior controllo e più sanzioni per chi non rispetta le regole soprattutto per chi inficia la pulizia della città con gesti di maleducazione e comportamenti incivili. Apprezzamento, infine,ì per le novità tecnologiche predisposte da nuovo CDA come l’App Geat, disponibile su tutti i dispositivi mobili, con la quale il cittadino può tempestivamente segnalare un problema riguardante strade, verde, arredi urbani e verde pubblico.

Altre notizie
di Redazione
FOTO
di Simona Mulazzani
di Andrea Polazzi
di Redazione
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna