martedì 17 settembre 2019
menu
In foto: Una fase del match
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 22 feb 2016 11:16 ~ ultimo agg. 11:16
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

VOLLEY C FEMMINILE. ALFONSINE-RICCIONE VOLLEY 1-3

Il Riccione Volley doveva vincere contro Alfonsine e lo ha fatto, ma non è stato assolutamente facile (1-3). Fin dai primi scambi, si è visto un Riccione un po’ impaurito, con assenza di comunicazione in campo e diverse palle recuperabili cadute sul rettangolo di gioco. Trasferta anche poco fortunata per Bacciocchi e compagne che già a metà primo set perdono Loffredo per infortunio (niente di serio comunque).

Tirando le somme, le ragazze di coach Panigalli sono riuscite nel loro obiettivo, ovvero quello di portare a casa l’intera in posta in palio. Prestazione non perfetta, ma sono sempre 3 punti aggiunti in classifica. Archiviato questo match, in casa Riccione Volley si pensa ora al derby interno con Bellaria, molto importante, che si giocherà sabato 27 febbraio alle ore 18.

LA PARTITA
1° set:
Riccione parte forte, prima con il capitano Bacciocchi che comincia a martellare la difesa avversaria e con Ugolini e Loffredo che seguono la scia della compagna, (è subito 1-5), ma Alfonsine ferma tutto e appaia Riccione sull’11-11. Si prosegue a braccetto fino al (16-15 Alfonsine), qui il match se ferma per un attimo, Loffedo infortunata, con l’aiuto delle compagne si siede in panchina. Al suo posto dentro Grandi. Riccione riprende in mano le redini del gioco, allunga sulle avversarie e con errore in attacco di Alfonsine, Riccione chiude il primo parziale 21-25.

2° set: Ancora una volta Riccione parte avanti, Ugolini spinge al servizio e trova l’ace (0-3). Alfonsine recupera nuovamente (5-5). Si va avanti con molto equilibrio tra le due formazioni fino al 15-15, poi Riccione allunga e chiude in volata il set (18-25).

3° set: Riccione sembra decisa nel chiudere subito il set (7-12). Bacciocchi mantiene avanti Riccione, ma le atlete fanno molta fatica a costruire un’azione vincente (17-20). Riccione cala del tutto di concentrazione e determinazione e le padroni di casa ne approfittano per il sorpasso sul finire del set, chiudendo il parziale ai vantaggi (27-25).

4° set: Il quarto parziale è stato sempre condotto dalle riccionesi, anche se alcune volte hanno subito il rientro di Alfonsine (9-11). Grandi è riuscita a sfondare più di una volta il muro avversario, portando a casa punti fondamentali per il set (17-24). Chiude set e partita Ugolini (18-25).

IL TABELLINO
RICCIONE VOLLEY:
Bacciocchi 18, Ugolini 17, Colombo 6, Stimac 5, Loffredo 2, Grandi 7, Bigucci 2, Palmieri 9, Mangani 8, Pari (Libero) | N.e.: Maggiani | 1°ALL.: Panigalli, 2° ALL.: Neri.

Spettatori: 50 circa.

Lorenzo Paglierani
Addetto Stampa Riccione Volley

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna