lunedì 15 luglio 2019
menu
In foto: I riccionesi medagliati nel Combattimento
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 24 feb 2016 15:27 ~ ultimo agg. 15:29
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

TAEKWONDO POLISPORTIVA RICCIONE AL CAMPIONATO NAZIONALE CSEN

Erano 9 gli atleti del Taekwondo Riccione presenti sui campi di gara di Fiano Romano (Rm) per il Campionato Nazionale Csen nel weekend del 20 e 21 febbraio, accompagnati dagli ufficiali di gara Giuseppe Uguccioni, Linda Sacripanti e Luna Uguccioni, tutti sotto la guida del maestro Roberto Betti.

Il settore tecnica (Poomsae), in gara nella giornata di sabato 20, ha dato il via a questo campionato e Riccione ha subito ottenuto due ottime medaglie d’argento con Maurizio Sanchi e Marcello Bernardi, mentre hanno chiuso al 4° posto gli altri due atleti riccionesi Andrea Comandini e Alessandro Nicoletti.

La giornata più bollente però è stata domenica 21 per il settore combattimento, giornata nella quale i nostri nuovi ragazzi selezionati per partecipare a trasferte nazionali ed estere hanno saputo dare il meglio di se stessi, conquistando 5 medaglie su 5 atleti.

Grandissima performance per Doralice Marzialetti che, alla prima gara in categoria Junior, ha conquistato l’oro tenendo testa e battendo in finale la favorita atleta campana da anni vincitrice
nei tornei Csen.

Altro oro per Federica Migani, che ha saputo trasportare la preparazione avvenuta in palestra vincendo la finale. L’altro oro di giornata è arrivato a Riccione grazie a Paolo Giovanardi, che ha vinto brillantemente la sua categoria. Ottimo argento per Martina Bagli ritornata in gran forma dopo un grosso infortunio. Argento per Tobia Celli, ormai veterano del Taekwondo della Polisportiva Riccione, che ha gestito molto bene la semifinale, perdendo però in finale.

“Questa gara a Roma ha concluso la preparazione in vista degli Open del Belgio in programma i prossimi 5 e 6 marzo – hanno spiegato il maestro Roberto Betti e il direttore tecnico, Geo Ottaviani -. Siamo soddisfatti per quello che stanno dimostrando tutti i nostri atleti e siamo altrettanto fiduciosi che sapranno farsi valere anche in competizioni internazionali”.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna