Rimini-Robur Siena 2-0: cronaca, tabellino, dopogara, video e gallery

Rimini-Robur Siena

in foto: Al 36' st il raddoppio di Polidori (Sportube)

RIMINI-ROBUR SIENA 2-0

IL TABELLINO
RIMINI: Anacoura, Pedrelli, Varutti, Esposito (20′ st Kumih), Signorini, Martinelli, Albertini, Puccio, Polidori, Carcuro (33′ st F. Torelli), Di Molfetta (30′ st Leonetti). A disp.: Ferrari, Todisco, Marin, Sapucci, Fall, Mancino, Azzolini. All. Acori.

ROBUR SIENA: Montipò, Paramatti (8′ st Rozzi), Beye, Celiento, Burrai (25′ st La Vista), Portanova, Yamga, A. Torelli (42′ st Saba), Cori, Minotti, Boron. A disp.: Bacci, Pellegrini, Cedric, Masullo, Mastronunzio, De Feo, Ficagna, Fella. All. Carboni.

ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina.

RETI: 34′ pt e 35′ st Polidori.

AMMONITI: Esposito, Paramatti, Martinelli, Di Molfetta, Beye, La Vista, Portanova.

SPETTATORI: 1.971.

RISULTATI E CLASSIFICA

CRONACA
Al “Romeo Neri” è scontro tra matricole. Ma, come nel caso della Maceratese, i toscani si sono adattati alla LegaPro decisamente meglio di quanto non siano riusciti a fare i biancorossi, quartultimi con il magro bottino di 18 punti e con la miseria di 4 punti raccolti nelle ultime 9 giornate. I bianconeri, che stanno cambiando compagine societaria, sono invece in serie positiva da tre turni (un pareggio e due vittorie) ed in classifica sono in zona play off, a quota 33. Ad accomunare le due compagini solo il ricorso massiccio al mercato di gennaio, che ha stravolto le rose di entrambe.

Acori ritrova Puccio, al rientro dopo il turno di stop, ma non può contare sugli infortunati Bifulco, Bariti e Lasicki, oltre che su i lungodegenti Ragatzu e Della Rocca.

LA PARTITA. Sul primo corner del match Beye stacca di testa, mandando a fondo campo. È il 3′.
Al 9′ Puccio fa filtrare per Albertini, che scatta a destra, entra in area e va al tiro, costringendo Montipò alla deviazione in corner.
Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Polidori libera il tiro, messo in angolo da Beye.
Al 20′ Albertini si ripresenta a tu per tu con Montipò, il suo diagonale è largo.
Al 31′ Anacoura esce e anticipa Yamga.
Al 34′ il Rimini sblocca il punteggio: Carcuro sfonda a sinistra, pallone a Polidori che trafigge Montipò. 1-0.
Al 35′ punizione dall’out di destra di Burrai, Minotti colpisce di testa, Anacoura vola e devia in angolo.
Si va all’intervallo con i biancorossi avanti di un gol.

All’11’ della ripresa Yamga entra in area dal vertice destro e va al tiro, pallone non lontano dall’incrocio.
Al 14′ Rozzi tenta la battuta dalla lunga distanza, Anacoura blocca a terra.
Al 20′ rimessa laterale di Celiento, Rozzi gioca di sponda per Minotti, che non inquadra il bersaglio.
Al 23′ Burrai su calcio da fermo dai 25 metri chiama Anacoura alla deviazione.
Al 29′ La Vista si libera in area, complice un intervento a vuoto di Kumih, Martinelli tenta il contrasto ed il numero 14 bianconero finisce a terra. L’arbitro opta per la simulazione.
Al 36′ il Rimini raddoppia in azione di rimessa: Leonetti viene servito largo a sinistra. Il neoentrato porta avanti il pallone fino al limite dell’area poi serve Polidori, che evita Portanova e con un preciso rasoterra completa la doppietta personale. Con tanto di dedica, nel giorno di San Valentino, alla fidanzata. Anche Anacoura corre sotto la Curva Est (dall’altra parte del campo) ad abbracciare il compagno.
Finisce 2-0 per i biancorossi, che ritrovano la vittoria dopo 9 turni di astinenza e si portano a quota 21 in classifica.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
Il presidente del Rimini, Fabrizio De Meis:

L’allenatore della Robur Siena, Guido Carboni:

Il tecnico della Robur Siena, Guido Carboni, è tornato anche sulla sua esperienza riminese, con la retrocessione dalla B del Rimini, facendo una puntualizzazione legata al calcio scommesse:

Il centrocampista del Rimini Davide Carcuro:

L’attaccante del Rimini Alessandro Polidori, autore della doppietta che ha deciso la partita:

Il centrocampista del Rimini Gabriele Puccio:

Il difensore e capitano del Rimini, Riccardo Martinelli:

Il nuovo direttore generale della Robur Siena, Alessandra Amato:

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454