mercoledì 23 gennaio 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
mer 24 feb 2016 18:22
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Aveva prestato in passato ad una donna residente in provincia di Forlì Cesena del denaro per alcune cure mediche. Aveva poi iniziato a chiederne con insistenza la restituzione, arrivando a minacciare la donna, anche mediante whatsapp, e a danneggiarle l’auto, al punto da indurre la vittima, che gli aveva restituito circa 4mila euro, a presentare denuncia-querela nei confronti dell’uomo, un 54enne residente a Rimini.

Nella serata del 22 febbraio l’uomo è stato fermato dai Carabinieri di Bellaria, che hanno condotto le indagini. A casa del 54nne i militari, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto anche 100 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga.

L’uomo è stato arrestato quindi anche per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Martedì mattina l’autorità giudiziaria ha convalidato il fermo e l’arresto, e ha disposto la custodia in carcere in attesa del processo.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna