giovedì 17 gennaio 2019
In foto: il logo dell'associazione
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 7 feb 2016 07:00 ~ ultimo agg. 9 mar 18:38
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Da Rimini a Falconara e ora anche nel Salento. L’associazione “Basta Merda in Mare” Onlus accoglie la nascita di un nuovo gruppo di attivisti: dopo quello di Falconara Marittima, che dalla scorsa estate ha raccolto l’esempio della Onlus riminese dando il via al progetto di diffusione nazionale di logo e modus operandi dell’Associazione, da qualche giorno è nata “Basta Merda in Mare – Salento Uno” con sede operativa a Nardò (LE).
“Da diversi anni – fanno sapere da Rimini – eravamo in contatto con gli amici pugliesi, che recentemente sono anche saliti alla ribalta grazie ad un servizio di “Striscia la notizia” in relazione allo sciagurato progetto dell’acquedotto pugliese che prevede come modalità di smaltimento primario dei rifiuti fognari lo scarico a mare tramite condotte. Oggi non possiamo che rallegrarci per la nascita della nuova formazione, che si prefigge di ottenere gli stessi risultati raggiunti a Rimini, e cioè l’adozione di un grande piano di riqualificazione fognaria che porti a superare gli scarichi a mare anche nel Salento Ionico. Buon lavoro ragazzi.”

Altre notizie
di Andrea Polazzi
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna