mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: In piedi da sinistra: Andrea Albani – Manuela Tonini - Giacomo Crosa – Umberto Trevi – Stefano Giannini – Eraldo Berardi – Andrea Bagli – Maura Macchi
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 25 feb 2016 15:11
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dal 28 febbraio al 6 marzo riparte la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi della Lega Italiana Fibrosi Cistica abbinata al numero solidale 45501 per donare #unrespiroinpiù ai pazienti e Vincere Insieme questa partita.

Le Associazioni regionali LIFC organizzano su tutto il territorio nazionale eventi sportivi e solidali per testimoniare la vicinanza ai pazienti che si confrontano con la malattia. Lega Italiana Fibrosi Cistica Romagna sarà presente agli Open Games che si terranno domenica prossima, 28 febbraio, all’interno del Misano World Circuit “Marco Simoncelli” dove migliaia di persone si sfideranno in discipline sportive dove il “motore” è la trazione umana.

Una scelta non a caso quella della LIFC Romagna di abbinarsi ad un evento dove le gambe, il corpo, i polmoni che danno fiato agli atleti, sono il comune denominatore. Perché il respiro è ciò che rida’ vita ai malati di Fibrosi Cistica.

La LIFC sarà presente agli Open Games di di Misano  con un gazebo informativo e con tanti gadget tra cui Martino, la mascotte LIFC.

Grazie alle donazioni ricevute, Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus sosterrà il progetto ‘Ex Vivo Lung Perfusion’ per il ricondizionamento extracorporeo dei polmoni prima del trapianto in pazienti con fibrosi cistica perché #unrespiroinpiù per i pazienti con fibrosi cistica non sia solo una speranza ma un traguardo raggiungibile.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna