16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Incentivi economici a chi si muove in bici: Rimini ci sta pensando

AmbienteRimini

8 febbraio 2016, 13:56

in foto: repertorio

Rimini intende partecipare all’ecobando annunciato dal governo Renzi, che mette a disposizione 35 milioni di euro per promuovere e potenziare la mobilità sostenibile, con una proposta particolare: un incentivo economico sulla falsariga di quella francese per chi decide di percorrere il percorso casa-lavoro su una bicicletta. Lo annuncia il sindaco Andrea Gnassi: “Un bando al quale anche il Comune di Rimini potrebbe partecipare, per attingere a nuove risorse da indirizzare su un settore, quello della mobilità attiva, che rappresenta uno dei cardini strategici della nostra idea di città”.

In Francia è previsto un “indennizzo” di 25 centesimi per ogni chilometro percorso dal lavoratore che decide di raggiungere l’ufficio o il posto di impiego pedalando e lasciando l’auto in garage. Anche Milano sta pensando a una soluzione del genere.

Una possibilità da affiancare, ricorda Gnassi, agli “interventi strutturali che hanno portato ad incrementare la pista ciclabile del nostro territorio da 71 km del 2011 a 93 di fine 2015 e che saranno oltre 103 entro il 2016, grazie ad altri dodici interventi che andranno ulteriormente a definire la rete ciclopedondale cittadina, che collegherà l’intero territorio, senza più frazioni”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454