domenica 18 agosto 2019
menu
In foto: il fabbricato dell'ex Terminator
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 22 feb 2016 13:18 ~ ultimo agg. 13:26
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Scade lunedì 29 febbraio il termine per la presentazione delle offerte relative alla nuova Asta pubblica, dopo che un primo bando non ha dato esito, per la concessione in uso del fabbricato dell’ex Terminator in piazzale Cesare Battisti 21 a Rimini da adibire a Caffè Culturale.

Scopo della concessione  – ricorda l’Amministrazione Comunale – è quello di realizzare un centro di attrazione a vocazione culturale, nella forma di pubblico esercizio, per la valorizzazione turistico/commerciale della città e del centro storico in particolare, attraverso l’organizzazione di eventi di interesse socio-culturale che costituiscano fattore di richiamo e di utilizzo dello spazio per la collettività.
Tra le condizioni del bando la durata della concessione in diciotto anni a fronte dell’obbligo del concessionario di eseguire le opere di adeguamento strutturale e impiantistico e la corresponsione del canone Euro 12.000 annui a partire dal nono anno.
L’immobile oggetto della concessione è ubicato in P.le Cesare Battisti n. 21, nei pressi della stazione ferroviaria di “Rimini Centro”, ed è costituito da un fabbricato da cielo a terra della superficie commerciale complessiva di mq. 228,38, dei quali mq. 133,45 di spazio coperto al piano terra, mq. 73,31 di veranda suscettibile di legittimazione al piano terra e mq. 21,62 di locali al piano interrato, oltre a circostante corte pertinenziale di 540 mq.

Le modalità di partecipazione e criteri di aggiudicazione sono contenuti nei documenti di gara: http://www.comune.rimini.it/comune-e-citta/comune/gare-appalti-e-bandi/avviso-201604
Per informazioni: U.O. Espropriazioni e Affitti Tel. 0541.704821-704366.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna