Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Morte Anna "Luna" Stellato, avviso fine indagine per Ismaini

In foto: Anna "Luna" Stellato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 30 gen 2016 14:03 ~ ultimo agg. 31 gen 09:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato notificato l’avviso di fine indagine sulla morte di Anna “Luna” Stellato a Zakaria Ismaini, 32enne marocchino attualmente rinchiuso nel carcere di Siracusa con l’accusa di aver ucciso due persone: un pensionato di Brindisi e una vedova a Catania. per il caso Stellato dvrà rispondere a Rimini di omicidio pluriaggravato, tentato occultamento di cadavere e sequestro di persona.

Anna Stellato, 24enne ligure, fu trovata morta sulla spiaggia di Torre Pedrera il 14 luglio 2012. Secondo la prima indagine il decesso per annegamento era accidentale, conseguente all’assunzione di droga. All’epoca Ismaini era indagato solo per omissione di soccorso nei confronti della ragazza perché era stato provato che i due si erano visti nelle ultime ore di vita della vittima. La madre della giovane non ha mai creduto al decesso “accidentale” e da una successiva rilettura dell’autopsia è emerso che le lesioni sulla testa della giovane potevano essere compatibili con colpi inferti con un corpo contundente.

(Ansa)

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO