Indietro
menu
Rimini Viabilità

Rotatoria via Repubblica-Flaminia Conca. Approvato studio fattibilità. parte iter

In foto: la planimetria
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 26 dic 2015 11:18 ~ ultimo agg. 27 dic 17:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min Visualizzazioni 2.413
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con l’approvazione dello studio di fattibilità, ha preso avvio l’iter per la costruzione della nuova rotatoria che sarà realizzata tra via della Repubblica e Via Flaminia Conca.

L’incrocio è lo snodo scambiatore sia per accedere alla zona centro-mare, specie per i veicoli in uscita dall’autostrada, che per portarsi verso le zone esterne al centro città gravitanti su via Montescudo e Via Coriano. Per questo con l’avanzare del complesso iter per la realizzazione delle due rotatorie sulla statale (dopo l’approvazione in Consiglio comunale è prevista per la seconda metà di gennaio la convocazione della Conferenza di Servizi Stato-Regioni che ha il compito d’approvare il progetto definitivo completo di conformità urbanistica, dichiarazione di pubblica utilità e dei pareri di tutti gli enti competenti) diventa imprescindibile la realizzazione dell’intervento che, in sinergia con quello previsto sulla statale 16, andrà a dare un grande giovamento in una delle intersezioni strategiche dell’intera viabilità cittadina per trovarsi al centro della grandi flussi nord – sud e mare monte.

Un intervento dal costo di 450.000 euro che, con l’approvazione dello studio di fattibilità da parte della Giunta, può traguardare nel mese di marzo 2016 il completamento della fase progettuale e nell’estate la procedura di gara per dare avvio ai lavori nell’autunno 2016.

L’attuale conformazione dell’incrocio, organizzato con supporti semaforici, attualmente non consente un adeguato smaltimento del traffico, soprattutto nelle ore di punta. A scala più ampia si prevede che l’intervento contribuirà a rendere più fluida la circolazione nel bacino di traffico su cui insiste la rotatoria e più agevole il collegamento veicolare fra il tratto a mare e il tratto a monte di Via Flaminia Conca rispetto a Via della Repubblica.

Con la realizzazione di una rotatoria alla confluenza tra Via della Repubblica e Via Flaminia Conca potrà migliorare la scorrevolezza del traffico con l’abbattimento dei tempi d’attesa tipici degli incroci semaforizzati. Una soluzione che, come confermano gli studi effettuati prima e dopo la realizzazione delle rotatorie, contribuisce all’aumento della sicurezza con la diminuzione della velocità, facilita le svolte, riduce i tempi di attesa, rende possibile la possibilità di inversione di marcia senza manovre pericolose o vietate.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani