sabato 19 ottobre 2019
menu
Cronaca Valconca

Violate disposizioni restrittive, l'ex sindaco di Monte Colombo in carcere

In foto: la conferenza stampa dei Carabinieri
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 2.123 visite
mar 3 nov 2015 12:24 ~ ultimo agg. 4 nov 13:39
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 2.123
Print Friendly, PDF & Email

L’ex sindaco di Monte Colombo Eugenio Fiorini, arrestato un mese fa per falso ideologico e abuso d’ufficio, passa dai domiciliari alla custodia cautelare in carcere. I carabinieri della Compagnia di Riccione hanno infatti accertato comportamenti che potevano alterare il quadro probatorio a suo carico. Poteva chiamare solo i familiari conviventi e invece aveva contattato persone che potevano accedere a pratiche dal comune collegate all’inchiesta a suo carico. Una delle persone chiamate dall’ex sindaco aveva accettato, andando a controllare una pratica (ma senza asportarla). I telefoni di Fiorini erano però sotto controllo: cercava di sviare le comunicazioni su altre utenze ma senza riuscire a nascondersi. Nelle sue telefonate lo stesso Fiorini ammetteva di compiere atti che non poteva compiere.

Questa mattina i Carabinieri lo hanno prelevato per portarlo alla casa circondariale di Rimini.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna