lunedì 18 febbraio 2019
In foto: il luogo dell'inseguimento
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.018 visite
sab 21 nov 2015 14:43 ~ ultimo agg. 15:47
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.018
Print Friendly, PDF & Email

Ieri gli uomini della Squadra Mobile e delle Volanti della Questura di Rimini hanno effettuato una serie di controlli a persone e veicoli.
Alle 16,30 circa, i poliziotti impegnati in un posto di controllo in via circonvallazione Occidentale hanno intimato l’alt a un’auto con a bordo tre persone.
Mentre uno degli agenti si avvicinava al conducente, uno degli occupanti ha aperto lo sportello e dopo essere sceso è fuggito in direzione ponte di Tiberio.
I poliziotti hanno subito iniziato un inseguimento raggiungendo e bloccando in sicurezza il fuggitivo all’angolo con la via Fracassi.

Lo hanno condotto negli Uffici della Questura per gli accertamenti ed è emerso che era già noto per vicende spaccio e il traffico di sostanze stupefacenti. A maggio di quest’anno era stato sottoposto agli arresti domiciliari, disposti dalla Corte d’appello di Cagliari in seguito a un’operazione di Polizia nell’ambito della quale gli avevano sequestrato due chili di stupefacenti.
E’ stato tratto subito in arresto per evasione, reato per il quale e stato giudicato con rito direttissimo e, dopo essere stato condannato in mattinata, è stato associato al carcere dei Casetti.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna