domenica 20 gennaio 2019
In foto: Un time out della Dulca
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
ven 6 nov 2015 16:34
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

DULCA SANTARCANGELO-CUS TORINO, LA VIGILIA DI COACH TASSINARI

Coach, una vittoria fondamentale a Faenza soprattutto per come è venuta, con voi in sette a ruotare.
“Sì, siamo stati molto bravi, perché non è facile giocare in sette in un derby su un campo dove non avevamo mai vinto. Abbiamo fatto un’ottima partita a livello di intensità difensiva e abbiamo tenuto sempre a distanza Faenza. Bisogna continuare così!”

Come siete messi ora a livello di uomini disponibili?
“Essenzialmente come domenica scorsa. Abbiamo fuori sempre Francesco Bedetti e Nicola Bianchi. È chiaro che giocare in queste condizioni non è mai facile, soprattutto in un gioco come il nostro dove dobbiamo correre dal primo all’ultimo minuto. A Faenza ci siamo riusciti, ora bisogna riprodurlo con Torino.”

L’esperimento, seppur era obbligato, due lunghi ha funzionato.
“Sì, lo avevamo provato due volte in allenamento ed è un progetto tecnico che a partita in corso rifaremo anche quando saremo al completo. Era la prima volta che vedevo Saponi e Botteghi insieme e sono rimasto contento della loro intesa.”

Torino ha due punti in classifica, ma nonostante ciò non bisognerà assolutamente sottovalutarli…
“Sì è vero, loro hanno vinto a Trecate a tavolino, ma non dobbiamo assolutamente prendere sotto gamba questo match. Il motivo è che loro, oltre ad avere ampliato la rosa col pesarese Panzieri, hanno un gioco speculare al nostro, sono molto giovani e cercheranno di correre più di noi. Inoltre hanno due giocatori da tenere d’occhio come Maino e Dello Iacovo. Dobbiamo essere bravi a tenere i nostri ritmi e a non perdere mai la concentrazione. Mi aspetto una partita come quella di Faenza, con grinta e determinazione di portarla a casa!”

Un “Tasso” determinato a portare altri due punti a casa nonostante la sfortuna si faccia sempre sentire in casa Dulca Santarcangelo.

Palla a due sabato alle ore 21 al PalaSGR di Santarcangelo.

Cristian Tartaglia

Altre notizie
di Icaro Sport
Basket C Silver

Titans beffati a Todi

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna