mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Foto del New York Police Department
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 3 nov 2015 15:02 ~ ultimo agg. 17:46
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un italiano, Gian Claudio Marengo, 30 anni, è scomparso dopo aver superato il traguardo della maratona di New York. Lo riportano i media Usa. L’uomo correva con il team di San Patrignano. La Farnesina conferma che è irreperibile da domenica. E’ stato visto l’ultima volta intorno alle 15 ora locale con addosso ancora la tenuta da gara: aveva completato il percorso in 4 ore e 44 minuti. Marengo parla solo italiano.

A denunciare la scomparsa è stato il suo team che alloggia in un albergo di Long Island. Marengo ha un passato di tossicodipendenza e soffre di disagio psichico. Aveva dichiarato in un’intervista prima della maratona di avere iniziato a correre per perdere peso e per cambiare il suo stile di vita.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna