mercoledì 23 gennaio 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
gio 29 ott 2015 10:57
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Serie C femminile – La terza giornata del campionato di serie C femminile vede la Banca di San Marino ospitare il Faenza. sabato prossimo al Pala Casadei.

“E’ una buonissima squadra, seconda in serie D l’anno scorso – spiega Enrico Mussoni, coach delle titane –. La formazione è rimasta praticamente invariata, tranne un paio di innesti. Lavora con lo stesso allenatore della passata stagione e ha un gioco molto efficace: è una squadra che sbaglia poco e difende tanto. Nell’ultima di campionato, contro il Riccione, ha disputato una gran partita, molto concreta. Per batterle, dovremo cercare di migliorare la nostra fase difensiva per costringerle ad attaccare più volte e far loro “sudare” i punti. Nel complesso la mia squadra è in salute. Abbiamo un paio di giocatrici, Cipollini e Muraccini, con qualche acciacco ma per il resto siamo a posto”.

LA CLASSIFICA: Olimpia Ravenna 6, Sace Castel Maggiore 6, Fatro Ozzano 6, Venturoli Bologna 6, Pontevecchio Datamec Bologna 4, Si Computer Ravenna 3, Montevecchi Imola 3, Flamigni/Kelematica San Martino in Strada 3, Faenza 3, BANCA DI SAN MARINO 2, Riccione 0, Gut Chemical Bellaria 0, Alfonsine 0, Riviera Volley Rimini 0.

PROSSIMO TURNO: (3^giornata). Sabato 31 ottobre: BANCA DI SAN MARINO – Faenza (Serravalle ore 18).

Serie C maschile – Inizia sabato 31 ottobre il campionato della Titan Services. Il primo impegno per la truppa guidata da Stefano Mascetti è a Faenza.

“Ho visto il video della loro partita di Coppa – dice Stefano Mascetti, coach dei sammarinesi –. Sono una squadra esperta, con un paio di giocatori importanti. Vanno presi con le molle anche perché noi abbiamo in squadra tanti giovani che devono fare esperienza e “assorbire” la qualità e la quantità di allenamenti che stiamo facendo e che per loro sono nuovi. In effetti, in questo pre-campionato abbiamo lavorato molto sulla preparazione fisica e giocato tante amichevoli. Non avremo con noi, in questo primo match, Francesco Tabarini che soffre di problemi alla schiena. Chiaro che per noi è un giocatore importantissimo ma non abbiamo fretta di recuperarlo perché il nostro obiettivo è disputare un campionato tranquillo e far fare esperienza ai giovanissimi che abbiamo in squadra”.

PROSSIMO TURNO: (1^giornata). Sabato 31 ottobre: Spem Faenza – TITAN SERVICES (Faenza ore 17.30).

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna