giovedì 17 ottobre 2019
menu
In foto: la demolizione del manufatto
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 2.541 visite
lun 26 ott 2015 10:20 ~ ultimo agg. 27 ott 08:58
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 2.541
Print Friendly, PDF & Email

E’ partita in mattinata la demolizione del manufatto, in parte abusivo, che insiste sull’area demaniale adiacente al parcheggio Tiberio a Rimini. demolizione manufatto tiberio 01La struttura si trova su un’area la cui concessione è stata richiesta, con esito positivo, dal Comune al Servizio Tecnico di Bacino, che ha contemporaneamente revocato la concessione a favore di privati. Il manufatto insiste proprio nel punto in cui sono in corso i lavori del primo lotto dei parcheggi del piazzale Tiberio che, a intervento ultimato, porterà a 232 nuovi stalli per le auto e 20 per le moto. demolizione manufatto tiberio 02Con la demolizione e il ripristino dei luoghi, ricorda il comune, sarà possibile poi concludere anche il secondo stralcio per ulteriori 101 posti di cui 81 nuovi.
Ed è proprio in base “all’interesse pubblico alla realizzazione del parcheggio” che nei giorni scorsi il Tar ha respinto l’istanza cautelare avanzata da Edilprogetti e Consulting srl per l’annullamento dell’ordine di demolizione.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna