martedì 22 gennaio 2019
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto
ven 23 ott 2015 12:37 ~ ultimo agg. 24 ott 10:05
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Stava rientrando a casa in bicicletta in compagnia di un amico, quando all’altezza della stazione è stato fermato da due uomini e uno di questi gli ha fermato la bici con una gamba e lo ha buttato a terra con un pugno. Vittima dell’ennesimo episodio di violenza, avvenuto a mezzanotte in piazzale Cesare Battisti a Rimini, è un ragazzo sudamericano derubato anche dee soldi che aveva nel portafoglio. Il giovane però non è fuggito ma ha tenuto d’occhio i due aggressori, entrambi tunisini, e chiamato la polizia che ha trovato uno dei due in un bar poco distante. Le manette sono scattate così ai polsi del 38enne. Sono in corso accertamenti per risalire all’identità anche del secondo aggressore.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna