martedì 23 luglio 2019
menu
In foto: i carabinieri con la merce sequestrata
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 27 ott 2015 17:19 ~ ultimo agg. 23:28
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina i Carabinieri di Bellaria Igea Marina, unitamente a due unità cinofile antidroga, nell’ambito di un servizio straordinario finalizzato controllo di strutture turistiche in disuso, hanno controllato due ex colonie.
All’interno di una hanno sorpreso un tunisino 50enne con precedenti penali, in possesso di 4 smartphone, risultati rubati lo scorso 24 e 25 ottobre in Rimini, nonché oltre 4 grammi di eroina suddivisa in dosi ed un coltello a serramanico del genere proibito.

Tutta la refurtiva, per un valore stimato di 1.500 euro circa è stata restituita all’avente diritto. Per l’uomo si sono aperte le porte del carcere di Rimini.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Lamberto Abbati   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna