sabato 20 aprile 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
sab 18 lug 2015 20:59 ~ ultimo agg. 21 lug 14:55
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Arriva la medaglia più ambita per Emma Rauter nella prima giornata della Mediterranean Cup 2015 (ex Coppa Comen) in corso di svolgimento a Cosenza. La giovane tuffatrice della Polisportiva Comunale Riccione (classe 2000) si è imposta nella gara del trampolino da un metro (categoria Ragazzi) totalizzando l’ottimo punteggio di 263.95, che ha messo in fila tutte le pretendenti alla medaglia d’oro.

L’Italia l’ha comunque fatta da padrona: dietro alla riccionese Emma Rauter, accompagnata dal tecnico Alicia Carretero, si sono piazzate Francesca De Gregorio (261.80), Silvia Alessio (245.90) e Giulia Vittorioso (232.70).

“Sono davvero molto felice per Emma – commenta il responsabile della Sezione Tuffi e vicepresidente PolCom, Giorgio Gori. Ho visto questa ragazza crescere e superare infortuni e momenti difficili, dunque risultati come questo riempiono di gioia e di orgoglio. Siamo certi che Emma e lo staff tecnico che la segue, abbiano le capacità per ottenere ancora grandi soddisfazioni da questa e da altre manifestazioni in futuro”.

Emma Rauter sarà impegnata ancora domani a Cosenza per le gare di tuffi dal trampolino da 3 metri e dalla piattaforma.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna