18 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

ERP, abbassare livelli reddito. L’appello di Mangianti ai candidati

in foto: Cesare Mangianti

Abbassare i livelli dei redditi richiesti per gli alloggi a canone calmierato per aumentare il turnover. Il presidente di ACEr Rimini rinnova una sua storica battaglia con un appello ai candidati per le prossime elezioni regionali.

Nonostante tutti i Comuni del territorio riminese, la Provincia di Rimini e la Prefettura, oltre ad ACER Rimini, avessero firmato un appello alla Regione per rendere più equi e più bassi i limiti Ise/Isee per la permanenza negli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, la Giunta Regionale uscente non ha provveduto, prima della decadenza, a metter mano alle delibere di attuazione della recente riforma della legge regionale in materia di ERP, la Legge 24 del 2013.

Per avere diritto all’accesso ad un alloggio erp occorre avere un ISE che non superi i 34.308 euro. In seguito si ha diritto a restare nell’alloggio fino a quando l’Ise non supera, per due anni di seguito, i 51.462 euro.

Mangianti chiede un impegno concreto ai candidati: “Il problema purtroppo è noto e lo facciamo presente da anni in tutti gli incontri e i consessi istituzionali.  E’ evidente che si tratta di un reddito troppo alto e che provoca un immobilismo negli alloggi assegnati. Tant’è vero che il turnover è bassissimo pari a circa il 3 per cento. Sarebbe assai più equo parificare i due limiti, affinché quando una famiglia ha un reddito che le consente di sorreggersi da sola nel mercato degli affitti, lasci l’alloggio ad un nucleo più bisognoso, che invece ora resta in lista d’attesa che diventa sempre più lunga e numerosa. In questo senso si è espresso nell’ottobre 2013, anche il tavolo anticrisi della Prefettura che ha scritto una lettera in questi termini all’allora Assessore Regionale Muzzarelli”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454