Terza Categoria. San Bartolo Gabicce-Promosport 3-1

pallone calcio

in foto: pallone calcio

IL TABELLINO

SAN BARTOLO GABICCE: Magnani, Minardi, Della Martera, Gabellini, Carnevali, Pennacchini (Melchiorri), Zavagnini, Albertini, Secondini (Baldassarri), Mastrangelo, Perilli (D’Angelo).

PROMOSPORT: Contreras, Grassi, Mularoni, Monti (Mancuso), Scirocco (L. Visone), Andreoli, Ciavatti, Paternò, Caragiulo (I. Visone), Eutizi (Costanzi), Tilone (Palladino).

RETI: 2′ pt Paternò, 8′ st Mastrangelo, 15′ st, 30′ st Melchiorri.

Una reazione di personalità. Il San Bartolo supera 3­-1 la Promosport a domicilio nel turno infrasettimanale. Grande prova per i padroni di casa, trascinati come sempre dal super bomber, sprecatissimo per questa categoria, Gianluca Mastrangelo, e da un Loris Melchiorri in serata magica. Eppure l’avvio è di marca ospite. La Promo si schiera con il classico 3-­5-­2 e la strada si mette subito in discesa grazie alla perla del suo capitano Federico Paternò su calcio di punizione, una conclusione dai 28 metri che prima accarezza il palo e poi si infila nell’angolino. Paradossalmente la rete non aiuta i gialloblù ospiti, che si accontentano pensando soprattutto a contenere gli avversari, ovviamente desiderosi di rimontare. La gara è equilibrata e non particolarmente ricca di occasioni da rete, al 34′ Zavagnini non inquadra lo specchio, poi è Albertini a impensierire Contreras che però si distende e sventa la minaccia. Nel finale di frazione Tilone cerca il pallonetto ma la conclusione termina alta.

Nella ripresa il black out Promo e la grande prova di forza del San Bartolo. Pronti via e gli ospiti provano con il solito Paternò su punizione, ma Magnani è attento e disinnesca, poi sugli sviluppi del corner Ciavatti prova l’incornata ma la difesa sventa. Al 53′ le sorti cambiano con Mastrangelo che impatta con un’invenzione delle sue, termina dunque a 233′ l’imbattibilità degli uomini di Kornmuller. I padroni di casa, sulle ali dell’entusiasmo, ribaltano il copione con Melchiorri, bravo a rientrare sul destro e a insaccare. La Promo si imbruttisce e non riesce più a uscire dal guscio, un gioco da ragazzi per il San Bartolo calare il tris con il diagonale del solito Melchiorri al 75′. Il risultato non cambia e i gialloblù di casa festeggiano, tanto lavoro da fare per la Promo che sabato avrà la difficile gara contro l’Athletic Falco.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454