21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Sfida dell’export. Qualche azienda ce la fa

in foto: La sede di Sant'Ermete

25 milioni di ordini in Francia, 3 milioni in Spagna e ancora Polonia e Repubblica Ceca. L’export è il traino per l’azienda riminese Scrigno, che produce e commercializza controtelai per porte e finestre scorrevoli a scomparsa.  Il fatturato del 2013 è stato di 62 milioni di euro. Nei giorni scorsi l’azienda ha rinnovato l’accordo triennale con il colosso francese Saint Gobain, leader mondiale nel settore edilizia

 

«Il rinnovo di questo accordo e i contratti che abbiamo chiuso in Spagna – spiega l’amministratore unico di Scrigno, Mariacristina Berardi –, rappresentano per noi un ulteriore passo avanti nel processo di internazionalizzazione e ci aprono le porte a nuove sfide in mercati europei ancora da esplorare, come Inghilterra, Germania e Nord Europa, e nel bacino del Mediterraneo, tutte aree queste di sicuro interesse per il grande sviluppo nell’edilizia, il vero motore capace di far ripartire l’economia. Londra, ad esempio, è attualmente un vero e proprio cantiere a cielo aperto».

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454