21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Peschereccio affonda e perde nafta. Pulizia in corso

CronacaRimini

19 ottobre 2014, 16:00

in foto: Immagine Newsrimini.it

 

Un peschereccio di 24 metri è affondato questa mattina, tra le 6.30 e le 7, nel portocanale di Rimini sulla banchina nord. Il tratto del porto interessato è stato chiuso a scopo precauzionale per via dell’importante sversamento di nafta. All’ingresso del porto e intorno all’imbarcazione sono state apposte delle panne galleggianti per evitare che gli idrocarburi si diffondessero.

Sulle cause dell’affondamento indaga la Capitaneria di Porto: presumibilmente, data la velocità con cui è colato a picco, si sono aperti accidentalmente dei bocchettoni.

Subito è scattato il piano anti-inquinamento predisposto dalla Capitaneria. Sul posto impegnati i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile per la pulizia delle acque, insieme a una ditta specializzata, davanti a gruppetti di curiosi e con un intenso odore di nafta. Intanto sono arrivate le autogru attrezzate per il recupero dell’imbarcazione insieme ai sommozzatori dei Vigili del Fuoco, successivo alla bonifica delle acque.

 

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454