19 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Gioielleria rapinata in via Dante. A 4 anni di distanza i colpevoli hanno un nome

CronacaRiccione

26 ottobre 2014, 15:31

in foto: Repertorio

Si trovava già in carcere a Bologna uno dei rapinatori che nel gennaio 2010 avevano colpito alla gioielleria Baldacci di via Dante a Riccione. Si tratta di un 30enne napoletano, raggiunto ieri da un’ordinanza di custodia da parte dei carabinieri di Riccione.

In quel giorno di gennaio di oltre 4 anni fa, insieme ad un complice, il 30enne aveva trascinato la titolare del negozio (che stava sistemando i gioielli prima di chiudere) dentro l’esercizio. All’esterno una Y10 blu scuro ad attenderlo. Ad impedire il peggio l’intervento di un conoscente della donna che aveva convinto i due alla fuga. Sul posto i carabinieri avevano trovato un ombrello e una fibbia per cintura perse dall’aggressore durante la colluttazione con la titolare. Pochi minuti dopo i militari avevano ritrovato anche l’auto abbandonata poco distante dalla gioielleria. Tutti elementi che hanno permesso, insieme alle testimonianze, di risalire ai colpevoli.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454