Doping, chiesta squalifica per Danilo Chiodi. Violazioni negli anni biancorossi

in foto: Danilo Chiodi ospite di Calcio.Basket a Icaro.Tv nel 2010

La Procura Antidoping del Coni ha chiesto sei anni e sei mesi di squalifica per l’attuale preparatore atletico del Cesena, Danilo Chiodi.  Gli atti si riferiscono al periodo in cui Chiodi era il preparatore atletico del Rimini Calcio. Chiodi è stato deferito alla Prima sezione del tribunale nazionale antidoping del Coni per la violazione degli articoli 2.8 e 3.2 delle Norme sportive antidoping.

L’inchiesta si riferisce in particolare alla stagione 2008/2009 quando, in occasione della partita dei playout di serie B contro l’Ancona, Chiodi fu accusato di aver sottoposto doping ad alcuni calciatori del Rimini tra cui Emiliano Milone, anch’egli indagato.

____________________________________________________________________________________________

L’art. 2.8

Somministrazione o tentata somministrazione ad un Atleta durante le competizioni, di un qualsiasi metodo proibito o sostanza vietata, oppure somministrazione o tentata somministrazione ad un Atleta, fuori competizione, di un metodo proibito o di una sostanza vietata che siano proibiti fuori competizione o altrimenti fornire assistenza,  incoraggiamento e aiuto, istigare, dissimulare o assicurare ogni altro tipo di complicità in riferimento a una qualsiasi violazione o tentata
violazione delle NSA.

L’art. 3.2.

Avvalersi o favorire in alcun modo della consulenza o della prestazione di soggetti inibiti e/o squalificati per fatti di doping in violazione del  Codice Mondiale Antidoping WADA, e/o delle presenti NSA, come succedutesi nel tempo, e/o di qualsiasi altra normativa antidoping adottata anche a livello internazionale.

 

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454