24 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

In tanti alla fiaccolata per Ivana Intilla

in foto: L'arrivo in via Cabral

Tante persone, diverse centinaia, si sono ritrovate questa sera a Cattolica per una fiaccolata dedicata a Ivana Intilla, la 27enne uccisa sabato scorso dal marito Raffaele Ottaviani, che poi si è tolto la vita, nel loro appartamento di via Cabral a Cattolica dove c’erano anche i due figli di tre anni.

L’iniziativa è stata organizzata da alcune conoscenti di Ivana con il consenso della famiglia.Tante le giovani donne, le amiche e le colleghe, e c’erano anche diversi bimbi piccoli. E proprio in via Cabral, davanti alla palazzina della tragedia, si è concluso il corteo delle fiaccole partito da piazzale Roosvelt, davanti al Municipio.

Qui, in una sorta di cerimonia, alcuni familiari hanno portato una gigantografia di Ivana. Alcune persone hanno lasciato le candele sul muretto, altre hanno liberato palloncini nel giardino.

Due i cartelli all’interno del cancello, uno con um essaggio sugli angeli, l’altro di denuncia contro il femminicidio: “Siamo sempre noi donne a pagare”. Rose rosa sono state deposte vicino ai cartelli.

L’Amministrazione Comunale di Cattolica, presente anche con il sindaco Cecchini, ha collaborato garantendo il servizio d’ordine in strada.

 

Le candele per Ivana

Le coltellate sul corpo di Ivana sarebbero circa 50 in particolare al collo al torace e all’addome, almeno sette quelle autoinferte dal marito. Il pm ha disposto anche l’esame tossicologico su entrambi i cadavere per escludere l’uso di sostanze stupefacenti.
Non è ancora stata stabilita la data dei funerali. I due gemellini sono ancora in una struttura protetta.

Maurizio Ceccarini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454