Oltre 7mila visitatori in tre giorni per il 2° Misano Classic Weekend

in foto: Le moto in pista

Record di numeri di questa seconda edizione del Misano Classic Weekend che si conclude oggi, domenica 12 ottobre, al Misano World Circuit Marco Simoncelli. L’evento è nato con l’obiettivo di riportare al ruolo di protagoniste le moto che hanno fatto la storia del motociclismo italiano e non solo e che, nonostante l’età, rimangono ancora delle vere e corteggiate signore. Tantissimi quindi gli appassionati provenienti sia dall’Italia che da molti paesi stranieri a conferma dell’internazionalità del circuito misanese. In questi tre giorni hanno partecipato all’evento oltre 7.000 persone tra visitatori, piloti, team ed espositori.

I piloti iscritti alle gare sono stati 400 e la gara di Endurance, grazie anche alla collaborazione e all’impegno dell’ FMI,  ha avuto una griglia di tutto riguardo con oltre 20 equipaggi presenti. Quella di ieri, sabato 11, ha visto sul podio Damiani e Rossi del team di Misano Braghi Racing.

In questo evento considerato per i “veri” amanti delle moto, hanno avuto un ruolo importantissimo gli oltre 100 Motoclub presenti, i 40 espositori grazie ai quali è stato possibile realizzare una mostra mercato di grande qualità e i 50 collezionisti. Numeri da record a cui si aggiungono i 10 musei presenti con pezzi unici garantiti da Museo Ducati, Collezione di Sassi, Bimota, Moto Guzzi, Moto Club Terni coi cimeli di Liberati, collezionisti della Repubblica di San Marino, Amici dello Scrambler e Moto Club Misano.

“Un successo che aggiunge un ulteriore tassello di eccellenza al nostro circuito” afferma Andrea Albani, direttore sportivo e commerciale del MWC, che prosegue “La presenza di tanto pubblico rappresenta un coronamento del lavoro che abbiamo svolto senza sosta in questi ultimi anni, puntando anche a quelle nicchie di mercato di appassionati a cui noi vogliamo rivolgerci sempre di più. Appuntamento quindi al prossimo anno per una nuova edizione del Misano Classic Weekend! Mentre in dicembre un nuovo evento si terrà nel nostro circuito rivolto questa volta agli amanti delle 4 ruote: il Misano Rally”.

Inaugurata la mostra dedicata a Tamburini
Emozione ieri, sabato 11 ottobre, per il taglio del nastro della mostra dedicata a Massimo Tamburini,  il progettista della Ducati recentemente scomparso considerato il “genio della moto” – a cui erano presenti anche la moglie e la figlia.

Tra le moto in esposizione: MV F4 1000 Tamburini, MV Brutale 750 Oro, Cagiva Mito 125, Bimota KB1 1978 – 1981, Bimota KB2 1981, Bimota HB1 1973-1975, Bimota SB4 1983, Ducati 916 Strada 1994, Ducati 916 Superbike 1994, Ducati 998 “Laboratorio” 2001-2002, Ducati 998 “Due ruote motrici” 2002, Ducati Paso 750 1986, MV 750 S, Honda CBX, Bimota SB8 Santamonica 1998-2006.

Presentato in conferenza stampa il Motogiro 2015
 E’ stato presentato ieri, sabato 11 ottobre, in conferenza stampa durante il Misano Classic Classic Weekend – evento dedicato alle moto d’epoca che si tiene in questi giorni al MWC – il programma del Motogiro 2015. Alla conferenza stampa hanno preso parte il Vicepresidente della Federazione Motociclistica Italiana Giovanni Copioli, il responsabile sportivo e commerciale di Misano World Circuit Andrea Albani, la responsabile marketing e turismo della Repubblica di San Marino Franca Rastelli, l’assessore al turismo e attività produttive di Castrocaro Terme Ivan Fabbri e il presidente del Moto Club Terni Massimo Mansueti. Sei tappe, per un totale di oltre 1500 chilometri, con partenza e arrivo nella Repubblica di San Marino, tre frazioni avranno come sede la città di Castrocaro Terme. Questa, in estrema sintesi, l’edizione del 2015 della Rievocazione Storica del Motogiro d’Italia.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454