19 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il report conclusivo del progetto Adrimob

in foto: Adrimob bike sharing

Favorire le strategie integrate di trasporto sostenibile, soprattutto via mare. E’ stato questo l’obiettivo principale del progetto Adrimob, finanziato dal Programma Europeo Adriatic IPA 2011-2014, e ora arrivato a conclusione. La quota di finanziamento per la Provincia di Rimini è stata di 180mila euro, risorse utilizzate per l’attuazione di un servizio veloce per passeggeri tra Italia e Croazia, la realizzazione di un ulteriore servizio di dogana direttamente sul porto di Rimini, l’allestimento di un info-point nell’area portuale, l’attivazione di una rete Wi-Fi gratuita ad uso dei passeggeri e delle imbarcazioni e la collocazione di postazioni di bike sharing nelle immediate vicinanze degli attracchi delle imbarcazioni.

Dal 2011 al 2013, attraverso i collegamenti gestiti da Emilia Romagna Lines, con sede a Cesenatico, con un Eurofast HSC della capienza di 267 posti, sono stati trasportati oltre 36mila passeggeri a stagione. Il solo porto di Rimini ha registrato una media di 1.100 imbarchi a tratta, totalizzando da un minimo di 16mila a 22mila passeggeri.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454