20 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Scoperta frode su Iva da un milione in commercio abbigliamento con la Russia

in foto: Immagine di repertorio

E’ stata scoperta dall’Ufficio delle Dogane di Rimini, di concerto con i funzionari della direzione interregionale delle Dogane per l’Emilia-Romagna e le Marche, una frode sull’Iva per circa un milione di euro da parte di un operatore nel commercio di abbigliamento con la Russia. Nei guai un’imprenditrice russa residente a Rimini.La frode veniva attuata attraverso false attestazioni di esportazione apposte sulle fatture di vendita.

L’evasione IVA accertata è di circa un milione di euro, oltre alle relative sanzioni amministrative. Per le violazioni di natura penale è stata inoltre informata l’Autorità Giudiziaria competente.

L’indagine è stata svolta attraverso complesse attività di monitoraggio e analisi dei rischi effettuate con l’utilizzo delle banche dati a disposizione dell’Agenzia

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454