sabato 19 ottobre 2019
menu
Icaro Sport

Preliminari Champions League: La Fiorita è pronta per sfidare il Levadia

di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 7 lug 2014 19:37 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Doppia seduta d’allenamento per la Fiorita a Tallinn. Questa mattina la squadra si è allenata al centro tecnico del Levadia mentre nel pomeriggio, dalle 19, sta testando il terreno di gioco del Kadriorg Stadium che domani alla stessa ora ospiterà la partita ufficiale fra i Campioni di Estonia e quelli di San Marino.
All’andata la partita si concluse con uno 0-1 maturato a tre secondi dal fischio finale e la qualificazione è ancora in bilico. Raggiungerla sarà complicatissimo sopra ogni aspettativa ma la squadra ha il dovere di lavorare credendoci.

Andy Selva e Simone Confalone che domenica avevano lavorato a parte sono tornati in gruppo e molto probabilmente domani saranno della partita.

Domani Manca ha previsto solamente una seduta di risveglio muscolare all’interno della palestra dell’Hotel Radisson Blu che ospita il ritiro della squadra.
A dirigere la partita, fischio d’inizio ore 19 locali (18 a San Marino) sarà il lussemburghese Chris Reisch.

Alberto Manca (Allenatore): “Ci siamo allenati bene, abbiamo smaltito il viaggio e siamo tornati a lavorare con tutti gli uomini a disposizione. Sappiamo che la sfida che ci attende è molto complicata, non credo che ci lasceranno manovrare e vorranno spezzarci le reni segnando un gol nei primi minuti. Dovremo essere bravi a contenere come abbiamo fatto all’andata e provare, se troviamo un po’ di spazio, a colpirli ripartendo. Credo che la formazione non si differenzi molto da quella vista a San Marino sette giorni fa”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna