mercoledì 16 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 15 lug 2014 15:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nella zona sud della città, lungo i viali Regina Margherita e Principe di Piemonte, sono anche partiti i primi controlli sul fronte dell’intralcio alla circolazione stradale legato all’esercizio della prostituzione.

“Stiamo mettendo in campo ogni azione che ci è consentita per cercare di arginare un fenomeno odioso sotto molteplici punti di vista – commenta l’assessore alla sicurezza Jamil Sadegholvaad e che le amministrazioni locali, stante all’attuale assetto giuridico, possono contrastare solo attraverso deterrenti. Continueremo l’opera di controllo e di presidio quotidiano per tutta l’estate, in sinergia con le Forze dell’ordine”.

L’ordinanza sarà in vigore fino al 15 ottobre e applicata nelle zone più colpite dal fenomeno della prostituzione.
In particolare su Viale Regina Elena, Viale Regina Margherita, Viale Principe di Piemonte, Via Cavalieri di Vittorio Veneto, Via Losanna, Via Guglielmo Marconi; su tutta la Strada Statale ”S.S. 16”- compresa tra il confine con il Comune di Bellaria-Igea Marina e il Comune di Riccione; su Piazzale Cesare Battisti, Via Dardanelli, Piazzale Carso, Via Principe Amedeo; in Via Varisco, Viale Eritrea e tutte le aree adiacenti a queste strade comprese.

. Lotta alla prostituzione: le novità dell’estate 2014 a Rimini

La svolta: prostituzione è pericolosità sociale. Così il foglio di via funziona

Prostituzione, da venerdì in vigore l’ordinanza. Previste sanzioni fino a 500 €

Ordinanza antiprostituzione. Posata la segnaletica. Multe fino a 500 euro

Il Video: Icaro tg. Cartelli anti-lucciole. Cosa pensano commercianti e albergatori?

(nella foto la posa dei cartelli “antiprostituzione”)

Altre notizie
Un passatello per la ricerca

Quando il passatello diventa solidale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Le proposte di Bimbiarimini

Le proposte di Bimbiarimini

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna