Gara1. Lino’s Coffee Parma-Rimini Baseball 7-8

BaseballRimini Sport

18 luglio 2014, 08:08

Il Rimini Baseball si impone di misura in gara1 per 8-7 al Nino Cavalli contro il Lino’s Coffee
Parma, soffrendo nel finale di gara. La partita ha visto sfidarsi i due lanciatori stranieri Sanchez per Parma e l’americano Ekstrom per Rimini. I Pirati dopo esser andati sotto in avvio di gara sono stati bravi a ribaltare subito il risultato, ma allo stesso modo gli uomini di Munoz sono rimasti in partita trovando la via del pareggio al settimo sull’errore difensivo riminese. La differenza alla fine l’hanno fatta i rilievi stranieri, all’ottavo le mazze neroarancio hanno sfruttato al meglio il brutto ingresso del venezuelano Toledo segnando ben 5 punti. Nell’ultima affondo però, i ducali sono andati ad
passo dalla possibile vittoria morendo a basi piene, realizzando ben 4 punti sul rilievo Escalona, apparso impreciso e nervoso causa anche qualche chiamata arbitrale discutibile. Il lineup dei Pirati ha prodotto 8 valide, molto bene nel box Romero e Spinelli che hanno confezionato due Rbi a testa.

Unica nota negativa i tre errori difensivi commessi dalla difesa riminese che sono costati due punti.

Questa sera (ore 21) la serie traslocherà allo Stadio dei Pirati di Rimini per il secondo atto, per poi concludersi sabato sera (sempre alle 21) sul diamante parmigiano del Nino Cavalli.

La cronaca
Il Lino’s Coffee passa in vantaggio subito in apertura di match, il leadoff ducale De Simoni realizza un gran triplo al centro, e grazie alla rimbalzante verso la prima base di Benetti riesce a pestare il piatto di casa base permettendo ai suoi di sbloccare il punteggio (1-0). Il partente americano dei Pirati Ekstrom passa in base Marval, dopo di lui Camilo tocca un singolo (batti e corri). Con gli uomini agli angoli il pitcher neroarancio chiuderà facendo battere in doppio gioco Sambucci.

Al terzo inning Rimini ribalta completamente il risultato, la valida di Babini apre la ripresa,
Zileri viene lasciato al piatto, e Santora tocca un singolo. Primo momento veramente difficile del
partente ducale Sanchez che mette a segno lo strike-out su Romero, ma sul suo conto entrambi i corridori avanzano in score position sulla palla mancata dal ricevitore parmigiano Marval. Si
presenta nel box Salazar che si guadagna la base ball che riempie le basi. Alta tensione in campo, il terza base dei Pirati Mazzanti incassa la base ball del punto automatico che sigla il pari (1-1), il provvidenziale singolo di Spinelli spinge a punto due corridori che firmano il sorpasso (1-3), poi la ripresa terminerà con il ‘k’ subito da Bertagnon. Al cambio di campo i padroni di casa accorciano le distanze, De Simoni è salvo sull’errore di tiro dell’interbase Santora e viene portato in seconda dal bunt di sacrificio di Benetti. Nel box il bomber del Lino’s Coffee Marval realizza un bel doppio al centro che consente al compagno di segnare (2-3), poi Ekstrom non concederà nient’altro al lineup emiliano eliminando i due pericolosi battitori Camilo e Sambucci.

Dopo tre riprese in cui non accade praticamente nulla, al settimo gli uomini di Munoz impattano la gara, sul monte riminese è salito il rilievo Marquez al posto di un ottimo Ekstrom. L’attacco
parmigiano inizia con la base ball guadagnata da Imperiali, successivamente il corridore arriva in
seconda sulla smorzata di sacrificio ben eseguita da Scalera. Il pinch hitter Fanfoni (al posto di
Leoni) incassa il ‘k’, ma sulla valida di De Simoni (ben contenuta da Babini) lo stesso Imperiali prima si ferma all’arrivo in terza, poi sull’errore di tiro a casa del seconda base neroarancio Babini può siglare agevolmente il punto del pareggio (3-3). Marquez chiuderà eliminando Benetti (‘k’).

Nell’inning successivo i Pirati realizzano il big inning decisivo per le sorti del match, in pedana per Parma è salito Toledo al posto del set-up Gradali (salito al 7° al posto di Sanchez). Il neo entrato elimina in diamante Salazar, Mazzanti si guadagna la base ball e sulla battuta di Spinelli, il terza base ducale Benetti sbaglia l’assistenza in seconda, tutti salvi. Toledo ha difficoltà di controllo, e passa in base Bertagnon. Con le basi piene il colpito su Gomez concretizza il sorpasso ospite (3-4).

Continuano a colpire le mazze neroarancio aumentando così il distacco, grazie al singolo di Babini (3-5), alla volata di sacrificio a destra di Zileri (3-6), e alle due valide consecutive di Santora e Romero che confezionano altri due punti (3-8).

All’ultima ripresa le emozioni non sono di certo finite, il Lino’s Coffee andrà a un passo dal
clamoroso pareggio, sul monte per Rimini c’è Escalona al posto di Marquez. Il neo entrato avrà un impatto infelice sulla gara, Imperiali realizza un gran doppio al centro e le due basi ball consecutive concesse a Scalera e Giannetti riempiono i sacchetti. Momento palpitante dell’incontro, il leadoff parmigiano De Simoni tocca una rimbalzante sul seconda base pirata Babini che non avrà difficoltà a perfezionare il primo out, sull’azione Imperiali segna (4-8). Dopo lo strike-out messo a segno su Benetti, il pitcher riminese subisce la valida da due punti di Marval (6-8) e passa in base Camilo e Sambucci. A basi piene e con due out sul tabellone, Escalona colpisce il battitore ducale Poma per il punto automatico che avvicina ulteriormente i padroni di casa (7-8). Sale in pedana il manager neroarancio Catanoso che decide di inserire Patrone, il quale otterrà il decisivo terzo out facendo battere ad Imperiali una comoda volata a destra preda del guanto di Romero, decretando così il successo di misura delle truppa riminese per 8-7.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Rimini Baseball

(nella foto di Francesco Pizzioli, Enorbel Marquez)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454